NEL MONDIALE SPAGNOLO L’INGHILTERRA CERCA IL PODIO CON I SUOI ASSI

Mark Downes e Mark Addy, Commissari del Drennan Team England la nazionale inglese della pesca al colpo, hanno annunciato che dopo dieci anni di successi hanno deciso di inviare al prossimo mondiale di pesca al colpo che si terrà nel fiume che attraversa la città di Merida, una selezione di pescatori nazionali tra i più esperti di sempre.

I C.T. inglesi Mark Downes e Mark Addy

Entrambi i Commissari della nazionale inglese sono molto fiduciosi sulle qualità dei loro agonisti capaci di competere ai massimi livelli internazionali  e ritengono questa squadra la migliore del mondo.

L’Inghilterra come sempre sarà un avversario da temere se non altro per le tante medaglie che i “sudditi” di Carlo e Camilla hanno vinto in questo decennio.

Ci proveranno ancora per dare continuità a questa storia fatta di tante medaglie d’oro e allori e cercheranno di dimenticare in fretta il mondiale dell’anno scorso in Olanda che li ha visti per una volta tanto giù dal podio.

La nazionale inglese con i suoi agonisti di fama mondiale farà tremare gli avversari soprattutto i vari team dell’est Europa che lo ricordiamo nel 2009 hanno saccheggiato il podio con la Slovacchia e con il russo Potapov.

Anche l’Italia si presenterà in Spagna con il “dente avvelenato” per far dimenticare ai tanti supporters il mondiale Olandese non propriamente brillante.

La squadra inglese si presenterà come sempre al mondiale almeno 15 giorni prima per provare e riprovare ogni giorno tutte le soluzioni, fino a trovare quelle vincenti, che gli permetteranno nelle due gare del mondiale di superare tutti gli avversari.

Dick Clegg, International Events Manager, ha detto:

Dick Clegg qui con Roberto Trabucco

“Questi sei agonisti che pescano insieme già da diversi anni sono molto affiatati tra loro ed hanno maturato un grande rispetto nel mondo.

I sei campioni inglesi si sentono pronti per competere in questo campionato del mondo 2010 e vogliono migliorare i risultati dell’anno scorso ad Almere, nei Paesi Bassi, in settembre, dove il Drennan Team England Internationals è finito al 5 ° posto appena 3,5 punti dietro i futuri vincitori della Slovacchia.

Da ricordare che nello stesso evento, Will Raison salì sul podio perdendo la medaglia d’oro individuale per pochissimo.

Mark Downes e Mark Addy sono diventati la partnership di maggior successo sulla scena internazionale negli ultimi 9 anni. Ora entrano nel loro decimo anno di gestione del Team Englend Drennan, ed è quasi impossibile per chiunque mettere in dubbio la loro scelta tecnica. Questo team di sei pescatori ha avuto così tanto successo in passato che è molto difficile per chiunque in Inghilterra riuscire a prendere il loro posto in squadra, e auguro loro tutto il meglio per questo campionato del mondo in Spagna”.

Vediamo allora da vicino gli Assi d’oltre Manica, gli stessi campioni che da un pò di anni rappresentano il Team Drennan England nel mondo:

Will Raison, Alan Scotthorne, Steve Gardner, Sean Ashby, Stuart Conroy e Des Shipp.

I “MOSTRI SACRI” DELL’AGONISMO INGLESE

Stuart Conroy

Steve Gardner

Alan Scotthorne

Sean Ashby

Des Shipp

Alessandro Scarponi di Match Fishing con Will Raison

UNO DEI TANTI PODI
NAZ INGLESE PODIO 2008 SPINADESCO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.