26° MEMORIAL F. PASINETTI: PARATA DI CAMPIONI AI LAGHI DI FALDO

Il giorno 1 maggio si svolgerà ai Laghi di Faldo (Montone – Perugia) il 26° Memorial Fausto Pasinetti.
La manifestazione, intitolata all’indimenticato campione bresciano, è organizzata in collaborazione con la sezione Fipsas di Perugia e ormai da tempo viene considerata la “classica di apertura” della stagione agonistica di pesca al colpo, anche se per sfruttare al meglio la resa del campo di gara, la data è stata posizionata un po’ più avanti.

Non si tratta di una gara aperta, ma ad accesso per merito, che prevede un complesso sistema di ammissione che quest’anno ha raggiunto il suo record con ben 37 differenti fonti di accesso, con precisi meccanismi di ripescaggio per gli eventuali sostituti delle varie classifiche.

E’ questa l’unica grande manifestazione nella quale sono presenti i migliori agonisti nazionali, senza distinzione fra aree geografiche o categorie di appartenenza, comprese le varie squadre azzurre seniores, donne, master e giovanili che hanno conquistato il podio nei mondiali 2010.

La competizione si svolgerà su settori di cinque concorrenti, con la esclusione della canna a mulinello.

E’ prevista una duplice classifica: oltre alla classifica assoluta, valida per ,la aggiudicazione del trofeo Pasinetti, verrà infatti redatta una classifica “netta” che tiene conto di speciali coefficienti applicati ai partecipanti che sono stati divisi in quattro categorie di merito, per l’aggiudicazione della Coppa Pescare.

Al di là del suo notevole valore agonistico, il Pasinetti è l’occasione per un formale riconoscimento a tutti i garisti che si sono messi in evidenza nelle numerose classifiche ideate e curate da Stefano Bastianacci, che sono state pubblicate durante tutta la stagione agonistica 2010 sulla rivista dell’Editoriale Olimpia, a cominciare dal Rendimento e dalle varie graduatorie derivate dai trofei Eccellenza ed alla Serie A, legate nel cosiddetto “Pescare Pool Master”, il grande evento di cui il Pasinetti costituisce il momento finale.

Al termine della gara, presso il ristorante Lo Sberleffo, all’interno dello stupendo sito ricettivo delle Case Vacanze dei Laghi di Faldo, si terrà la grande premiazione durante il momento conviviale, la cui partecipazione è aperta anche agli accompagnatori ed agli spettatori. Con l’occasione verrà distribuito anche il consueto atteso volumetto riepilogativo delle classifiche di rendimento Nord, Centro, Sud, Donne e Diversamente abili.

Per il quarto anno consecutivo la sede prescelta è stata quella dei laghi di Faldo che uniscono adeguate caratteristiche tecniche ad una felice ubicazione, in una zona centrale come quella umbro-perugina dove manifestazioni di questo genere riescono a suscitare ancora un vasto interesse nel pubblico, oltreché negli operatori commerciali e istituzionali.

Grande merito va attribuito anche alle aziende che hanno risposto compatte all’appello degli organizzatori, legate al mondo agonistico nell’ambito del Pescare Pool Master, che per il 2010 è stato possibile grazie all’apporto dei seguenti marchi:

• Bacci, Bazza, Colmic, Daiwa, Hydra, Maver, Milo, Sarfix, Sensas-Alcedo, Stonfo, Trabucco, Tubertini.

E’ un’occasione unica per vedere all’opera un lotto così qualificato di campioni della canna da pesca, in una manifestazione che sarà oggetto di un servizio filmato per il TG FIPSAS in onda su Caccia & Pesca, ch. 235-236 di Sky.

Il sabato 30 aprile, alla vigilia della gara si svolgerà, con lo stesso regolamento e con iscrizione preferenziale per gli aventi diritto, il Trofeo P.C. Foligno, dotato di ricca premiazione gastronomica, una sorta di ultima “prova generale in vista del “Memorial”.

La partecipazione di ciascun avente diritto va confermata alla redazione di Pescare:
tel. 055-3032215
fax. 055-2032280
e-mail segreteria4@edolimpia.it
e-mail s.bastianacci@alice.it

Il responsabile delle classifiche
Stefano Bastianacci

PASINETTI 2011 ELENCO

ALBO D’ORO

PASINETTI ALBO D’ORO

2006

STEFANO PREMOLI

2007

GINO BACCI

2008

FABRIZIO CALOSI

2009

STEFANO BOSI

BOSI 2009

2010

PIER PAOLO MARINI


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.