LA FIPSAS PER LA RIPRESA: A SAN SIRO VINCE LA CC VICENZA COLMIC

Una bellissima giornata di pesca quella appena trascorsa dai partecipanti alla gara “Andrà tutto bene – la Fipsas per la ripresa”, in uno scenario davvero bello come il canale di bonifica Parmigiana Moglia in località San Siro.

Ottima davvero l’organizzazione da parte del Team 2000 Colmic, società che ha avuto l’onere o l’onore di organizzare questa importante manifestazione stando attenta a seguire tutte le regole e le indicazioni della Federazione sia per le “vecchie regole” (quelle classiche che conosciamo dci sempre) sia le “nuove”, quelle indicate per permetterci di gareggiare in assoluta sicurezza per via del Covid 19.

Il canale non è stato quello che abbiamo conosciuto in altre occasioni con pescosità altissima, la pescosità è stata un pochino inferiore rispetto agli standard ma questo non ha impedito di avere un campo gara regolare che ha permesso alle squadre che hanno saputo interpretare al meglio le nuove condizioni di arrivare nelle prime posizioni di classifica.

La pesca è stata principalmente a roubasienne a corta distanza, dai 4 ai 7 metri ma non è mancato chi ha cercato la fortuna a 11 metri oppure all’inglese con qualche pesce che si è lasciato catturare anche con queste tecniche.

Le catture sono state principalmente carpette e qualche piccolo pesce gatto e clarius nella prima parte di gara mentre nella seconda parte di gara si è visto anche qualche carassio anche discreto, oltre i 150 grammi di peso.

L’impostazione è stata principalmente a pastura visto anche il fatto che nei giorni scorsi il campo gara non è stato battuto come in altre occasione ed i bigattini sono serviti ma se usati con parsimonia.

Acqua che muoveva lentamente in due direzioni, a galla verso monte e negli strati più profondi verso valle (lentamente) , lenze leggere da 0,50 fino ad un grammo ma con maggiore appoggio proprio per via di questa doppia corrente.

Al termine delle tre ore di gara a trionfare è stata la CC Vicenza Colmic con 6 penalità che ha impedito alla Lenza Emiliana di fare il bis dopo la gara del cavo Lama e costringendola ad accontentarsi (si fa per dire) del secondo posto con 7 penalità.

Terza piazza del podio parimerito per la polisportiva 4 ville Secchia Colmic e per  l’Oltrarno Colmic entrambe con 8 penalità, classifica molto corta a dimostrazione del fatto che le migliori lenze riescono sempre ad essere efficienti in qualsiasi condizione di pescosità.

CLASSIFICA FINALE ANDRA TUTTO BENE 26 07 SAN SIRO

GALLERIA FOTO DI SIMONE RAVIZZA CLICCA QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.