AGONISMO PESARO-URBINO: AL LAGO TAUS DI FANO IL VIA ALLA SERIE C DI PESCA AL COLPO

Sabato 7 e domenica 8 maggio al Lago TAUS di Fano ha preso inizio la Serie C di pesca al colpo per la provincia di Pesaro-Urbino.

Sono serviti ben due turni per ospitare le 17 squadre iscritte alla prima prova a dimostrazione del tanto entusiasmo che vive questa provincia per la pesca al colpo.

Alla base di questo successo ci sono i tanti campi gara gestiti dalle società di pesca locali che grazie a continue manifestazioni coinvolgono sempre più giovani e agonisti e creano un ambiente ideale per un sano agonismo.

Il lago TAUS, bellissima struttura comoda e ricca di pesce, non ha deluso le aspettative regalando un ottima pescosità. Le catture principali sono state gardon e bremette oltre ai carassi e alle breme di taglia che rappresentano il classico “ jolly” per chi li cattura.

La sponda est (quella tra i 2 laghi) è stata la più pescosa a differenza delle altre due sponde dove la pesca è stata più di ricerca.

Le carpe per la loro notevole mole, difficili da portare a guadino, non si sono fatte catturare per cui non hanno influito sulle classifiche anche se la domenica sono state molto più propense a mangiare rispetto al sabato.

Al termine delle due giornate di gara si aggiudica la prova con solo 7 penalità la squadra C della società Pescatori Sportivi Pesaro ASD MAVER.

Al secondo posto una nuova società, la Carpa D’Oro ASD MAVER con una squadra composta da giovani e “vecchie volpi “ in un mix perfetto di entusiasmo ed esperienza.

Terza la squadra A della società Candelera ASD GPS TRABUCCO.

Ottima l’organizzazione della società GPS MONDOLFO TUBERTINI con la perfetta collaborazione del giudice di gara Sig.a Claudia Pascucci.

a cura di Luigi Belli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SPS PESARO 1 CLASS

CARPA D’ORO 2 CLASS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.